Pubblicato il in Trend.

Per tutti i gusti, per tutte le stagioni e i sottogruppi dell’armocromia, i trend in fatto di colori e fantasie per l’autunno-inverno 2021-22 non deludono (quasi) nessuno. 

 

La moda è estro, creatività, comunicazione, e tutto passa anche attraverso il colore e il sapiente uso delle fantasie. Le sfilate dell’autunno-inverno 2021-22 ci hanno dato tanti spunti anche a livello cromatico. 

Vediamo quali colori e fantasie troveremo nei negozi, come usarli e abbinarli secondo la propria palette armocromatica. 

Partiamo dai colori. 

 

Se vuoi scoprire anche i trend generali del prossimo autunno inverno, leggi anche “Trend autunno-inverno 2021-22: cosa andrà di moda?

 

Colori saturi a volontà 

Saturi e brillanti, i colori bold, di tendenza per l’autunno-inverno 2021-22, sono i veri protagonisti della prossima stagione. In passerella se ne sono visti tantissimi. Chi ha uno stile fashionista e chi ama giocare degli abbinamenti può festeggiare, perché nelle nuove collezioni ne vedrà delle belle. Consigliati gli abbinamenti contrastati con color block azzardati per le più temerarie, e la certezza del monocromatico per chi teme di eccedere con il colore. 

A livello armocromatico sono perfetti per le stagioni ad alta intensità come l’inverno e la primavera.

 

Il lilla, il potere della delicatezza 

Non è esattamente una novità, ma una piacevole conferma: il lilla andrà di moda anche per il prossimo autunno-inverno. Una nuance fredda ed estremamente delicata che ci ha accompagnato anche durante la stagione calda, in perfetta palette estate. Chi l’ha detto che la stagione fredda è solo da colori scuri?! Meraviglioso il totale look, ma molto belli anche gli abbinamenti con i colori freddi e polverosi. Un must have per chi ha uno stile romantico. 

 

Nuance metalliche, un trend trasversale 

Per non passare inosservate, per la prossima stagione l’effetto metallico invade tutte le nuance. Non solo oro, perfetto per chi ha un sottotono caldo, e silver per le fredde, ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta con nuance metalliche di ogni colore. Metallico è sinonimo di appariscente, ideale per le più fashioniste e le creative, soprattutto se pensiamo al total look. Sicuramente sapremo cosa mettere a Capodanno! 

 

Ai posti di combattimento, va di moda il verde militare! 

Un trend bello ricco, con varianti calde e fredde. Ce n’è per l’autunno con le nuance di verde oliva calde e avvolgenti, ma anche per l’estate con le sue varianti più fredde. Il verde militare piace e convince proprio tutte. Non ne potrà fare a meno chi ha uno stile casual, che potrà trovare nello moda safari la giusta cifra stilistica per l’autunno-inverno, ma anche chi ha uno stile classico che lo sposerà soprattutto per i capispalla. Chi ha uno stile più fashionista, lo abbinerà ai biker per un outfit più grintoso. 

 

Ancora cammello, un neutro che non passa di moda 

Anche in questo caso non parliamo di novità, la rivoluzione nude è iniziata già molti anni fa e resta sulla cresta dell’onda ogni anno, ogni stagione. La prossima non fa eccezione, per fortuna delle autunno in primis, ma anche delle primavere alla ricerca di un neutro perfetto per la stagione fredda e per le estati soft (che sceglieranno nuance non troppo calde). 

Chi ha uno stile classico, che sia tradizionale o più elegante, può esultare ma anche chi ha uno stile seducente potrà gioire indossando outfit nude dall’effetto seconda pelle. 

 

La certezza del total black

E per chi proprio il colore non sa cosa sia (e speriamo sia armocromaticamente inverno), immancabile anche quest’anno, il total black. Inutile dire che non sta bene a tutte, ormai si sa, ma alle volte è quasi più una filosofia e chi sono io per vietarvelo?! Se siete estate e proprio non riuscite a rinunciarvi, mettete tanto argento, e se invece siete calde, che dire?! Abbondate con l’oro e il bronzo. 

 

E ora uno sguardo alle fantasie protagoniste dei trend della prossima stagione. 

 

La seduzione del leopardato 

Qual è la fantasia più sexy del reame?! Ma che domande, il leopardato, ovvio. Per l’autunno-inverno 2021-22 andrà di moda nella nuance classica, in perfetta palette autunnale. Ma le inverno deep potranno fare uno strappo alla regola davanti ad una fantasia con una buona predominanza di nero. Quanto allo stile, dettagli e capi estrosi fanno subito moda, e quindi in linea con uno stile fashionista, ma è chi ha uno stile seducente che non può farne assolutamente a meno. 

 

Principe di Galles, il classico che si fa casual 

Un pattern che sa di autunno come pochi altri, il principe di Galles fa capolino per la prossima stagione. Le classiche nuance sul grigio sono in perfetta palette estate, mentre le sfumature più calde sono ideali per l’autunno. Uno stile d’impronta androgina e di origine britannica che renderà felici i guardaroba di chi vanta uno stile più classico, ma sapientemente mixato potrà convincere anche chi ha un’inclinazione più casual. 

 

Il monogram, la logomania di nuovo trendy 

Fa rabbrividire chi ha uno stile più chic, e fa saltare di gioia le fashioniste che amano esibire outfit logati dalla testa ai piedi. Il trend del monogram è un continuo andirivieni. Se vi stavate chiedendo se era o meno il caso di sfoggiare una classica Louis Vuitton accantonata da un po’, la risposta è assolutamente sì. Da Gucci a Balmain, da Chanel a Burberry, passando da Fendi e Vuitton, il logo è ostentazione e per la prossima stagione ostentare fa tendenza. A livello cromatico non ci sono limiti, basta scegliere fantasie nei colori della propria palette. 

 


Nell’immagine di copertina, da sinistra:
Collezione Autunno-Inverno Chanel
Collezione Autunno-Inverno Stella Mc Cartney
Collezione Autunno-Inverno Jacquemus